Home » Aziende e Prodotti

Tante ragioni per scegliere un disco in vinile

15 dicembre 2014 1.666 views Nessun Commento

Vinile DiscoL’Mp3 è stato, indubbiamente, l’evoluzione e l’innovazione per la musica, ma i veri intenditori lo sanno che il modo migliore per ascoltare la musica è e resterà il disco in vinile.
Fino a pochi anni fa sono stati in tanti a dare per finito il disco in vinile, ritenuto ancora vivo solo per collezionisti, ma non è così.
Il disco in vinile si è rifatto strada ed è di nuovo sulla cresta dell’onda così come si può constatare dal sito www.discoinvinile.it, perché è stato rivalutato dai molti e sono in tanti ad aver capito quali sono le qualità e le caratteristiche e le numerose ragioni per le quali è giusto ascoltare anche un disco in vinile.

La qualità della musica

Se si va in un qualsiasi negozio di dischi in vinile e si cerca un album di gruppi come One Direction o che sia uno famoso al giorno d’oggi come Justin Bieber o Rihanna, non troverete un suo disco in vinile. Il motivo è semplice, ed è il fattore economico. La loro musica che è rispettabile da ogni punto di vista, ma gli album vengono fatti con strumenti digitalizzati, o meglio “sintetizzati”. Chi ascolta la musica da un disco in vinile ha delle esigenze diverse, hanno un orecchio per la produzione che non ha niente a che vedere con la musica riprodotta da un Compact Disc.

In effetti anche la differenza di prezzo è evidente, quindi è ben facile capire il perché: maggiore qualità, maggiore è il prezzo.
La qualità del suono che arriva da un vinile è imparagonabile a quella di un comune CD. Se si pensa che la musica sul Cd viene memorizzata in un formato “lossy”, in questo modo però i dettagli si perdono, così come anche la qualità e l’audio. Tutto questo per far sì che si possa comprimere e renderlo “piccolo” di dimensione come file. Questo è utile per i produttori, per il tipo di formato. Ma chi è abituato all’alta qualità della musica, noterà la differenza e non potrà mai abituarsi a sentire un livello più basso.

Il disco in vinile: investimento vero e proprio

Comprare un cd o musica on line non porterà mai a nulla, se non ascoltare e tenere la musica per sé. Un disco in vinile invece è un vero e proprio investimento.Questo perché il vinile mantiene il valore d’acquisto o aumenta con il passare del tempo, ovviamente dipende da diversi fattori legati all’artista, all’anno e al numero di dischi simili in circolazione. In ogni caso, il valore, al di là di quello economico, resterà quello della qualità del suono: impagabile.
Tutto questo non vuole essere un modo per danneggiare i Cd e gli Lp, si parla solo di differenze e, oltre all’andare avanti coi tempi, acquistando Cd ed Lp, qui in sezione ampia, ci si può affidare anche all’ampia sezione di 33 giri e 45 giri, per sognare e affidarsi all’alta qualità, che non faranno male, anzi sarà magico ascoltare un disco in vinile e le emozioni uniche che sa dare.

Lasciaci un tuo commento!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Sii gentile. Non fare confusione. Rimani sul tema. Niente spam.

Per commentare puoi usare questi tag html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>