Home » Hotel / Residence

Non sei mai stato a Riccione? Ecco cosa ti sei perso

16 aprile 2017 284 views Nessun Commento

strandd

Riccione è soprannominata la “Perla verde dell’adriatico” appellativo dovuto alle eleganti residenze di molti personaggi di lusso. Questa località turistica è una delle più belle della Riviera Romagnola con un mare fantastico, ricca di attrattive come l’ Aquafan e conosciuta per i locali e le discoteche più famose d’Italia. Per questi motivi è la meta di migliaia di turisti ogni anno. Gli standard che le strutture alberghiere quindi devono affrontare così come la qualità dei servizi offerti sono molto elevati. Riccione è una meta ideale anche per le famiglie che cercano strutture ad hoc e servizi a misura di bambino sia in hotel che in spiaggia.
Vieni anche tu quest’anno a scoprire Riccione e tutto quello che ha da offrirti.

Hotel Strand

L’ Hotel Strand a Riccione è un albergo che offre ai suoi ospiti una qualità dei servizi molto alta che combinata con la gentilezza e disponibilità del personale lo rende il posto ideale dove alloggiare. La struttura è affacciata sullo splendido litorale romagnolo con camere arredate impeccabilmente, molto pulite e dotate di tutti i comfort. La splendida piscina, con vasca idromassaggio, è pronta a rendere piacevoli anche le giornate più calde.
Il ristorante dell’ Hotel Strand è a disposizione degli ospiti dalla colazione alla cena con una cucina tipica romagnola ricca di prodotti genuini capaci di conquistare anche il palato più esigente. La sala del ristorante inoltre si affaccia sulla spiaggia e sul mare offrendo un panorama imperdibile.
Unico, ricco di servizi e rinomato per confort e pulizia è il luogo giusto dove trascorrere le vacanze.
Per maggiori informazioni visitare il sito: www.hotelstrandriccione.com

Lasciaci un tuo commento!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Sii gentile. Non fare confusione. Rimani sul tema. Niente spam.

Per commentare puoi usare questi tag html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>