Home » Ristoranti / Gelaterie

Osteria a Collesalvetti: il ristoro dei “contadini”

16 dicembre 2014 499 views Nessun Commento

Cos’è il Ristoro dei Contadini

Come dice lo stesso nome, il Ristoro dei Contadini  è un’osteria a Collesalvetti nota per la sua cucina tradizionale toscana, con specialità a base di carne, sughi e primi piatti fatti a mano. Questo caratteristico locale situato alla periferia di Livorno – per la precisione nella frazione di Guasticce – ha fatto infatti della tradizione la prima regola da seguire e da salvaguardare in ogni dettaglio, dall’arredamento dei locali alla preparazione dei piatti, dagli ingredienti accuratamente selezionati ai metodi di cottura “come una volta”. Il Ristoro dei Contadini non è solo un ristorante, è anche una tavola calda, una pizzeria e un bar aperto tutti i giorni dal lunedì al sabato, che offre alla propria clientela dolci deliziosi e caffè preparato anche questo secondo tradizione, denso e cremoso come piace agli italiani che hanno un vero e proprio culto per questa bevanda.

Bar, pizzeria e ristorante

Caratterizzato da un’atmosfera simpaticamente informale, in un ambiente familiare, dove le attenzioni dello staff sono tutte rivolte alla qualità delle materie prime, ovvero e alla soddisfazione del cliente.

Il ristorante www.ristorodeicontadini.com prepara piatti intimamente legati alla più antica tradizione toscana, che profumano di tradizione e sono realizzati scegliendo in maniera accurata ingredienti per la maggior parte a chilometro zero, ovvero provenienti dai dintorni. Il Ristoro dei Contadini possiede infatti i suoi rifornitori di fiducia che non fanno mai mancate ottime verdure di stagione e pesce rigorosamente freschissimo, che viene cucinato seguendo le ricette della gastronomia toscana, conosciuta e apprezzata non solo in tutta Italia, ma anche all’estero.

I migliori secondi di carne

Tuttavia, al di là delle ottime pizze e dei primi piatti, Il Ristoro dei Contadini è un locale molto conosciuto in zona per gli ottimi secondi a base di carne. La carne toscana è rinomata per il suo sapore intenso ma che non stufa e che, se preparato secondo determinate regole, al tempo stesso molto delicato, dunque adatto anche a chi solitamente non ama la carne. Tra i secondi, senza dubbio spicca il capriolo con la polenta: carne tenera, cotta per ore per diventare fragrante e sciogliersi in bocca con l’accompagnamento di una polenta tra le più buone della zona.

Lasciaci un tuo commento!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Sii gentile. Non fare confusione. Rimani sul tema. Niente spam.

Per commentare puoi usare questi tag html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>