Home » Aziende e Prodotti

Viaggi d’istruzione e gite scolastiche: come organizzarli

25 gennaio 2016 863 views Nessun Commento

viaggi istruzioneCome organizzare una gita scolastica

L’ organizzazione delle gite scolastiche variano per organizzazione, distanza e durata in base all’età dei partecipati: più si cresce di livello più, in genere, si allunga la distanza e la durata.
I più piccoli, gli studenti della primaria, effettuano una gita giornaliera ad una distanza moderata.
Gli studenti della secondaria e delle scuole superiori, affrontano viaggi d’istruzione o viaggi studio all’estero.
Organizzare una gita scolastica, sia in Italia che all’estero, non è proprio semplice: viaggio, biglietti, eventi, pernottamenti possono creare intoppi e per questo motivo sono sempre più in aumento gli istituti scolastici che si rivolgono ad agenzie specializzate in viaggi d’istruzione.
I tour operator del settore offrono un’ampia gamma di proposte già preconfezionate in pacchetti, diversamente sono in grado di costruire una gita su misura tenendo presenti tutte le esigenze del committente.
Grazie alla collaborazione con alberghi, ristoranti, strutture culturalii e agenzie di trasporto i pacchetti proposti, dalle agenzie viaggio per studenti, risultano sempre molto pratici e completi.
Inoltre i viaggi organizzati da tour operator offrono il vantaggio di poter usufruire di assicurazioni di vario genere come quella medica o quella del bagaglio.

Gite scolastiche in Italia

Cosa andare a visitare in Italia?
Domanda difficile poiché esiste solo l’imbarazzo della scelta, ma un’agenzia specializzata riesce a proporre offerte che accontenteranno il corpo insegnante e saranno accattivanti per gli studenti.
Un esempio può essere la gita a Roma che comprende la visita al museo del Gladiatore con “attività di ruolo di addestramento all’arte gladiatoria”.
Anche un viaggio di tre giorni a Firenze che permette la visita alle cave di marmo, al museo delle macchine vinciane, al laboratorio del carnevale a Viareggio e a un laboratorio di scultura può attirare molte simpatie.
Altra gita scolastica molto gettonata è quella che permette di visitare Padova e Venezia passando attraverso le ville venete.
Filo conduttore l’arte e l’acqua grazie alla quale si può effettuare il giro delle ville venete col battello.

Gite scolastiche in Europa

Per i più grandi si possono prospettare anche viaggi d’istruzione in Europa.
IL tour che ingloba Cracovia e Varsavia, in genere, propone mezza giornata di riflessione durante la visita ad Auschwitz e l’immersione in un mondo luccicante come le miniere di sale in cui si possono ammirare vere e proprie opere d’arte.
Il classico tour Austriaco durante il quale si visitano le città di Vienna e Salisburgo risulta sempre molto apprezzato da insegnanti e studenti.
Le agenzie viaggi per scuole offrono anche pacchetti di soggiorni studio all’estero.

Lasciaci un tuo commento!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Sii gentile. Non fare confusione. Rimani sul tema. Niente spam.

Per commentare puoi usare questi tag html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>